1.11.2022 > 2.11.2022 Spettacoli e Performance /

SOMNOLE

BORIS CHARMATZ


h. 20:00

vai al sito


Mi piace l’idea che le idee coreografiche arrivino quando sei sdraiato
quando ti addormenti
quando sei sonnolento.
Mi piacerebbe fare un assolo sonnolento
ispirato da questi stati di latenza
ed esplorare il letargo e la sua fine
la risacca dei sogni ad occhi aperti e l’urlo del risveglio
per esplorare il desiderio di passività
e il  movimento nel sonno
in questo assolo vorrei rendere il più visibile possibile il lavoro della mente
lasciare che sia quello che emerge.
Mi chiedo perché non ho mai fatto una coreografia da solista
da piccola mi esercitavo a fischiare durante ogni ricreazione
così da immaginare un intero concerto fischiato
fischiavo principalmente musica classica
prima immagino un assolo interamente fischiato
fatto di reminiscenze melodiche
e per una volta
Immagino anche le luci
una prima bozza
le uscite di emergenza si illuminano una dopo l’altra
una specie di drone che vola sopra di me mette in risalto il mio movimento
e probabilmente un potente raggio dal backstage
retroilluminazione che si inclina verso il basso verso il pubblico
perché, alla fine, tutto si muove nella loro direzione

Boris Charmatz

Torna in alto
Torna su