Lorenzo Giansante

Regista, performer e danzatore, impegnato da più di vent’anni nella sperimentazione e nella ricerca artistica. Ha fatto parte del gruppo teatrale laLut di Siena come attore e ha firmato sei regie. Come danzatore invece ha collaborato con il gruppo MAddAI e con Sistemi dinamici altamente
instabili. Nel 2014 fonda insieme ad altri due danzatori il collettivo di ricerca performativa Cadavre Exquis, invitato presso OT301 Amsterdam, Teatro Tor Bella Monaca, Teatro Biblioteca Quarticciolo, Teatro Villa Doria Pamphilj, festival Peraspera, Passages, Tendance, Corpografie e sostenuto dall’associazione PinDoc con il finanziamento del Ministero della Cultura. Nel 2016 realizza con la danzatrice e coreografa Maria Elena Curzi il progetto di videodanza Away from Gablur sugli spazi incompiuti (festival Athens Video Dance Project, Festival Espressioni 2017 e
Premio Roma Danza 2018). È cofondatore del progetto SiR Sharing In Roma che offre, insieme agli altri sharing della rete italiana, incontri tra professionisti per lo scambio di competenze, processi e percorsi di ricerca.

;
Torna su