Martina Francone

Coreografa, performer e insegnante di danza laureata in teatro danza presso il Trinity Laban di Londra. Partecipa con i suoi lavori festival Internazionali tra cui Abundance Festival in Svezia, Festival Fabbrica Europa, Kilowatt Festival, Dinamiche Scomposte in Italia, B:orders Festival di Bleiburg Austria e Siobhan Davies Studios di Londra. Ha collaborato con diversi artisti come Hrafnhildur Einarsdottir (IS) Tony Thatcher (UK), Roberto Masotti (IT), Anna Till (DE). Fa parte della compagnia islandese Raven, del collettivo No-Nothing/Something e del gruppo internazionale OAC. Collabora col compositore Simone Tecla a progetti di ricerca sul rapporto fra danza e musica. E’ co-fondatrice del progetto Shär che organizza laboratori e spettacoli per ragazzi nelle scuole del nord Europa, del collettivo FIKA e del progetto DanceFloor Kids conducendo laboratori rivolti a genitori e figli. Collabora con l’associazione FOSCA come operatrice laboratori di movimento nelle scuole del territorio. Negli ultimi anni si specializza in discipline di supporto alla danza e diventa istruttrice certificata del Metodo GYROKINESIS® e Hypopressive RSF.

Torna su